Vaccini e sordità infantile: scegli la prevenzione

Il tema dei vaccini da più di un anno è diventato un tema scottante a cui le persone si approcciano con una certa diffidenza o con preconcetto soprattutto quando si tratta di Vaccinazione e Bambini. E’ di quest’anno proprio il decreto ministeriale che prevede l’obbligo di vaccinare i bambini per poterli iscrivere a scuola.
Altro tema scottante, da sempre, è la sordità precoce infantile, ovvero l’ipoacusia infantile. Ma come sono collegati fra di loro Vaccini e sordità infantile?

Ebbene, studi scientifici mostrano come i Vaccini siano uno dei metodi di prevenzione rispetto all’ipoacusia non congenita.
In sintesi alcune Vaccinazioni preverrebbero ed eliminerebbero il rischio di contrarre la sordità infantile.

Ma scopriamo perché.
Le cause dell’ipoacusia, come detto nel nostro precedente articolo sono varie e possono dividersi tra cause congenite e non congenite.
Tra le cause scatenanti non congenite vi possono essere i forti sintomi di malattie infettive:

    • Rosolia
    • Morbillo
    • Parotite
    • Meningite

Tutte queste malattie infettive sono evitabili tramite le dovute vaccinazioni.
Noi di specialisti dell’udito consigliamo senza alcun dubbio di vaccinare i vostri figli secondo l’iter e le tempistiche previste e consigliate dal Ministero della Salute

La salute dei vostri figli, del neonato è nelle vostre mani, come il loro udito.

Tratto da Specialisti dell’Udito